eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

martedì 7 luglio 2020


Ortaggi, una crisi senza frontiere

Un inizio d'estate a tinte fosche per gli ortaggi. "Ho alcuni amici fornitori del Veneto che mi mandano foto di insalate raccolte e subito gettate - spiega dal Centro agroalimentare di Udine il grossista Tomaso Pavan - fa male vedere tanto spreco, ma è lo specchio di un mercato che non assorbe". Un momento "no" che non risparmia le produzioni estere: "I prezzi irrisori del peperone olandese, che di solito riesce comunque ad avere quotazioni accettabili con il sistema delle aste, fotografa alla perfezione la debacle del settore", spiega dall'Ortomercato di Milano Bruno Barcella. 



Va un po' meglio alla frutta di stagione: "La prima giornata della settimana è iniziata in maniera discreta - aggiunge Barcella (foto sopra) - anche se occorre aspettare e vedere come andrà nelle prossime ore per capire se si tratta semplicemente di spostamenti all'interno della filiera o se si riesce a vendere". L'azienda del grossista lombardo, Salvi Milano Srl, tratta prevalentemente prodotto spagnolo: "Rispetto alla scorsa settimana il trend è sostanzialmente stabile con un lieve calo per alcune referenze come le nettarine, ma è il primo giorno della settimana e ci può stare...  Va considerato che in questo periodo dell'anno la città inizia a svuotarsi: molti milanesi raggiungono le seconde case e i volumi commercializzati di conseguenza subiscono un sensibile calo".


Tomaso Pavan in una foto di archivio

E poi c'è l'effetto coronavirus, che non si è certo esaurito: "La frutta di buon calibro si vende senza particolari problemi ma le pezzature medie e piccole, che avevano nelle mense e nelle navi da crociera un approdo sicuro, risentono della crisi post-lockdown dell'Horeca e del turismo, così come del fatto che molti lavorano ancora in smart working". Luci e ombre per la frutta, solo ombre per gli ortaggi: l'ingrosso si avvia nel cuore dell'estate tra molte incognite.

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: