eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

giovedì 30 aprile 2020


Precocità e long shelf life per i meloni di Basf

Precocità, alto grado Brix e ottima long shelf life, oltre alla garanzia per il consumatore di continuità della qualità, già a partire da fine marzo.  Sono queste alcune delle caratteristiche delle varietà di punta di melone proposte da Basf Vegetable Seeds per la stagione 2020.

“Siamo leader in Italia nel mercato della fascia a lunga conservazione - spiega il dottor Antonio Tribastone, responsabile vendite melone Basf - le nostre varietà, grazie al gusto inconfondibile dato dall’elevata dolcezza e dalla croccantezza della polpa, forniscono una garanzia di qualità per il consumatore fidelizzato, che le può ora trovare con continuità sugli scaffali della Gdo già da fine marzo e fino a giugno”.


Melone Nun 17156

Nun 17156, sul mercato per il primo anno, è una varietà molto simile al melone Red Falcon, caratterizzata da buona pezzatura, elevato grado Brix, pasta rossa e decisa “retatura” della buccia all’esterno. In particolare è degno di nota per via della sua grande precocità, che ne consente la disponibilità già a fine marzo: si tratta così del primo pasta rossa che arriva sul mercato, la cui dolcezza raggiunge 15 gradi Brix nel primo periodo di raccolta. 

“Questa varietà fa parte della gamma di meloni prodotti dal Consorzio Mundial e, come Red Falcon, è coltivata in tutta la Sicilia. Grazie alla sua precocità consente di allargare la finestra di prodotto finale di alta qualità molto apprezzato dal consumatore - prosegue Tribastone - garantendo un continuum da marzo a giugno”.
Nun 17156 è un melone di eccellente qualità: precoce, produttivo, con 4-5 frutti - di pezzatura e peso medi superiori all’1,3 kg - per pianta, è verde a maturazione, dotato di varie resistenze e di una buona Lsl. 

Da oltre dieci anni Basf ha stretto un rapporto di collaborazione con il Consorzio di commercianti e agricoltori siciliani dando in esclusiva la varietà Red Falcon (foto in apertura), caratterizzato da un gusto inconfondibile, dato dall’elevata dolcezza e dalla croccantezza della polpa di color rosso vivo. 
Disponibile da fine aprile a tutto giugno, il melone Mundial è riconoscibile grazie al bollino apposto su ogni frutto, che ne garantisce la qualità dell’origine altamente controllata tramite una serie di rigidi protocolli a cura degli studi agronomici della Sata. Con una pezzatura media che va da 1,2 a 1,8 kg, Red Falcon segna la fetta, ha una bella rete ed è molto serbevole, grazie al suo elevato grado Brix. Buona anche la shelf life che raggiunge le due, tre settimane dalla raccolta. 
Red Falcon è prodotto in Sicilia e commercializzato esclusivamente dalle imprese aderenti al Consorzio Mundial, costituito per tutelare e promuovere il marchio omonimo e contrastare le contraffazioni. 

Fonte: Ufficio stampa Basf


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: