eventi
MACFRUT  DIGITAL

8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

venerdì 27 marzo 2020


Campania, partita la sanificazione con i mezzi agricoli

Da qualche giorno si è dato il via all'operazione di sanificazione delle strade di Napoli con i trattori, nella lotta alla diffusione del Coronavirus
Coldiretti Campania, attraverso il presidente Gennarino Masiello e il direttore Salvatore Loffreda, hanno risposto all'appello del sindaco Luigi de Magistris (in foto sopra) e di tanti altri sindaci, mettendo a disposizione uomini e mezzi. I trattori sono già in moto in provincia di Salerno, da lunedì su Benevento città e provincia, e a giorni anche in provincia di Caserta ed Avellino. 


 
Nella città di Napoli la disinfezione con i trattori è partita dal quartiere di Scampia, simbolicamente dai cantieri di demolizione delle “Vele” quale simbolo di rinascita, sotto la supervisione sul campo dell'assessore all'ambiente Raffale Del Giudice e dei tecnici di Asia Napoli. Sono quindici le aziende agricole che hanno messo a disposizione gratuitamente i mezzi e il proprio impegno su Napoli, circa cento sul resto della Regione.


 
I trattori degli agricoltori della Coldiretti sono stati mobilitati per sanificare strade e piazze con la distribuzione di acqua disinfettante grazie all’uso di irroratori, nebulizzatori e atomizzatori per combattere l’emergenza sanitaria del Coronavirus, rendendosi disponibili alle autorità locali per contribuire alla più ampia opera di bonifica mai realizzata prima. 
"Una iniziativa concordata con la Protezione Civile e resa immediatamente operativa. I trattori possono operare nelle città e nei paesi riuscendo a raggiungere – sottolinea la Coldiretti – anche le aree più interne e difficili dove i mezzi industriali sono in difficoltà per le ridotte dimensioni delle carreggiate e per le pendenze dei tracciati stradali. Si tratta di una mobilitazione che rafforza l’impegno degli agricoltori in questo difficile momento di emergenza, dove migliaia di aziende agricole sono al lavoro per garantire continuità delle forniture alimentari alla popolazione nonostante le evidenti difficoltà".

Fonte: Ufficio stampa Coldiretti Campania


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: