eventi
FRUIT ATTRACTION 2020
Online
1-31 Ottobre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

SIMPOSIO MONDIALE DELLE CAROTE
York (Regno Unito)
4-7 Ottobre 2021 

leggi tutto

venerdì 6 marzo 2020


«L'arancia di Ribera Dop è libera dai residui»

Nel nuovo numero in edicola del Salvagente, rivista leader nei test di laboratorio contro le truffe ai consumatori, sono stati pubblicati i risultati di un test condotto su 10 campioni di arance e 10 di pere, tutte rigorosamente made in Italy, acquistate nel mese di dicembre 2019 nella Grande distribuzione italiana, finalizzati a verificare la presenza di eventuali residui di pesticidi, anche nella buccia, che possano avere effetti neurotossici nei bambini.

Le indagini di laboratorio hanno dimostrato, ancora una volta, che l’Arancia di Ribera Dop, oggi ampiamente conosciuta ed apprezzata per le sue eccezionali qualità e per il suo gusto, merita la fiducia dei consumatori
Infatti, le nostre arance a polpa bionda, in funzione dei risultati delle analisi, hanno ricevuto eccellenti valutazioni dai redattori del mensile, che hanno messo in evidenza l’assenza di residui di trattamenti sia nella buccia, dichiarata edibile, che nella polpa.

Questi risultati rappresentano l’ennesima conferma oggettiva dell’eccellenza dei processi di produzione e della qualità dei prodotti  forniti ai propri consumatori, come evidenzia in un contestuale articolo della stessa rivista Giuseppe Pasciuta, il Presidente del consorzio di tutela, il quale specifica che il disciplinare di produzione dell’Arancia di Ribera Dop vieta qualsiasi tipo di trattamento in post raccolta e che in pre raccolta vanno rispettati rigorosamente i tempi di carenza.

L’Arancia di Ribera Dop è prodotta in un contesto territoriale caratterizzato da fattori naturali particolarmente favorevoli e dal sapiente lavoro degli uomini, è un prodotto inimitabile per gusto e genuinità, unica Dop.
Il Consorzio di Tutela vigila sulla produzione e commercializzazione della Arancia di Ribera Dop, anche attraverso i controlli effettuati dai nostri agenti vigilatori in collaborazione con Icqrfe con l’Izs per la Sicilia, per garantire ai consumatori un prodotto buono, giusto e pulito.

Fonte: Consorzio di tutela arancia di Ribera Dop


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: