eventi
CIBUS
Parma 
1-4 Settembre 2020  
MACFRUT 
Rimini
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

Verdepuglia mercoledì 15 gennaio 2020


Verdepuglia, la scommessa vinta delle produzioni locali

In un mercato in bilico continuo tra quotazioni basse, qualità dei prodotti e difficoltà logistiche, c’è anche chi continua a crescere. Come l’azienda Verdepuglia di Andria (Bat), che dal 2013 si occupa esclusivamente della commercializzazione di prodotti ortofrutticoli della zona e cha a Italiafruit News ha raccontato le chiavi del suo successo.
“Il nostro fatturato 2019 è arrivato a cinque milioni di euro – spiega Giuseppe Colasuonno, responsabile commerciale di Verdepuglia – ovvero il 20% in più rispetto al 2018. Numeri che testimoniano come l’azienda sia in forte crescita grazie al consolidamento dei rapporti commerciali con i clienti acquisiti negli ultimi anni e l’entrata di nuovi nel pacchetto clienti tra mercati e Gdo”.



Prodotti locali, chiave del successo
“Le nostre forniture avvengono su base annuale – sottolinea il responsabile commerciale – e ci rivolgiamo a circa 50 produttori che operano esclusivamente nella zona”. Una scelta che contribuisce sia ad offrire prodotti sempre freschi che a valorizzare le eccellenze del territorio, come cime rapa, cavolfiore, broccoletti, cavolo verza, bietola, cicoria, finocchio, sedano e frutta come fichi e fioroni.


Una fase di confezionamento dei cavolfiori

Tecnologia e attenzione all’ambiente per la fase di confezionamento
In base alle referenze e ai canali di vendita, Verdepuglia si avvale di diverse tecniche di lavaggio e confezionamento. “Spaziamo dal lavaggio in vasca manuale o automatica fino al confezionamento semiautomatico per imballaggi in flowpack o film – ancora Colasuonno – Per rispettare l’ambiente, dove possibile abbiamo introdotto materiali biodegradabili e compostabili come ad esempio per i prodotti filmati, anche l’utilizzo del cartone è in aumento”.


Il confezionamento dei broccoletti
 
Gdo e mercati all’ingrosso, i destinatari dei prodotti
Verdepuglia commercializza i suoi prodotti con la Grande distribuzione italiana ma anche con mercati all’ingrosso, sia italiani che stranieri. 
“Per quanto riguarda la Gdo, le zone che serviamo di più sono ovviamente Puglia e Sicilia, ma anche Lombardia e Piemonte – commenta il manager – Per quanto riguarda i mercati all’ingrosso, piazziamo i nostri prodotti nei principali mercati italiani ma anche in quelli di Parigi, di Rungis e Perpignan. Tra i prodotti più commercializzati, ci sono sicuramente broccoli, cavolfiori, cime di rapa, finocchi ma anche sedano, bietole, cicorie e prezzemolo”.


I fichi commercializzati da Verdepuglia

Pronti a valorizzare le eccellenze del territorio
Verdepuglia è molto attenta ai comportamenti dei mercati, su cui sviluppa anche i suoi progetti futuri.
“Negli ultimi anni abbiamo riscontrato un consumo in aumento di fichi e fioroni, referenza di punta della nostra azienda nei mesi estivi – spiega Colasuonno – e per questo motivo abbiamo deciso di curare un progetto a breve termine per la valorizzazione di questi prodotti, che ci ha permesso di commercializzarli sui banchi delle catene della Grande distribuzione come Esselunga, Carrefour, Iper, Unes, Il Gigante e altri. Inoltre stiamo investendo importanti risorse per la valorizzazione di un altro prodotto di nicchia, ma ne parleremo solo nei prossimi mesi”.


I fioroni, una delle referenze di punta di Verdepuglia

Copyright 2020 Italiafruit News


di Alice Magnani

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: