eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 11 novembre 2019


Fruit Logistica: per l'Italia tre padiglioni connessi

Con un numero di espositori provenienti da sempre più Paesi interessati a partecipare a Fruit Logistica 2020 (5-7 febbraio 2020), il salone leader per il commercio ortofrutticolo fresco si ripresenterà con un ricco programma di eventi e un layout dei padiglioni rivisitato che faciliterà ancora di più la creazione di nuovi contatti commerciali all'interno del settore globale per il commercio di prodotti ortofrutticoli freschi.

L'evento vedrà protagoniste aziende provenienti da ogni singolo anello della catena di approvvigionamento: da coltivatori ed esportatori a importatori, grossisti e rivenditori, da specialisti nel settore della riproduzione e protezione di colture agli esperti in tecnologia e packaging, dagli operatori di trasporto e logistica alle agenzie di marketing e ai prestatori di servizi di certificazione.

Nel presentare un numero ineguagliabile di prodotti innovativi, servizi e idee all'avanguardia, Fruit Logistica raffigura indubbiamente la migliore opportunità per intraprendere un nuovo viaggio commerciale in quasi ogni angolo del globo. 

L'Ecuador, ad esempio, il Paese partner ufficiale di Fruit Logistica 2020, presenterà nuovi ed entusiasmanti prodotti quali bacche dorate, tamarillo, annona e mirtillo andino che offrono al mercato variopinti colori e freschi sapori. Indubbiamente, ciascun singolo Paese presente ha qualcosa di nuovo da offrire. Gli operatori del settore non esitino ad andare alla ricerca di mele con la buccia d'arancia e la polpa rosa dal sapore tropicale, foglie di lattuga che sembrano riprodurre un cucchiaio da portata, meloni in miniatura che stanno nel palmo di una mano e tanto altro ancora.

Nel 2020, per gli operatori del settore, muoversi all'interno di Fruit Logistica e scoprire il meglio che l'industria ha da offrire sarà ancora più semplice grazie al layout rivisitato dei padiglioni fieristici che raggruppa Paesi e segmenti specifici, rendendo il salone più semplice da visitare e navigare. 

Per la prima volta, molti dei principali espositori internazionali presenti, tra cui BayWa, Edeka, Fresh Del Monte, GlobalG.a.p., SanLucar e Zespri e un nutrito contingente belga rappresentato da Vlam saranno raggruppati all'interno del Padiglione 27. Questa arena completata di recente, che costituisce la più vasta superficie espositiva singola nel quartiere fieristico di Messe Berlin, beneficia di un ingresso dedicato con collegamenti taxi e autobus, nonché di un accesso comodo e veloce a numerosi altri padiglioni.

Accanto al Padiglione B, gli operatori potranno scoprire una maggior quantità di prodotti e servizi provenienti dall'Europa sud-orientale e dalla regione mediterranea. Fruit Logistica ha potuto assistere ad un aumento significativo del numero di aziende espositrici appartenenti ad entrambe queste regioni, un segnale della loro crescente importanza sul mercato internazionale del settore ortofrutticolo fresco.

Nel frattempo, l'Italia, il Paese presente a Fruit Logistica con il maggior numero di espositori, disporrà di uno spazio espositivo che si estende su tre padiglioni tra loro connessi. Sicuramente un vantaggio per coloro che sono interessati a scoprire tutto ciò che ha da offrire la Penisola Italiana.

Altrove, una serie di conferenze e seminari esplorerà le varie tendenze che stanno attualmente plasmando il settore per il commercio di prodotti ortofrutticoli freschi. L'evento di innovazione multimediale Fruitnet World of Fresh Ideas avrà inizio il 4 febbraio, proponendo il lancio del più recente Trend Report di Fruit Logistica, che questa volta presenterà una guida completa su tutti gli aspetti inerenti la sostenibilità nel settore per il commercio di prodotti ortofrutticoli freschi, prendendo in esame come il settore possa in futuro migliorare le proprie qualità in termini di sostenibilità.

Il programma proseguirà con gli eventi Tech Stage, Logistics Hub, Future Lab e Fresh Produce Forum organizzati da Fruit Logistica. Anche per questi appuntamenti la sostenibilità costituirà il tema centrale, con relatori che spiegheranno come i settori produttivi possano ridurre al minimo il consumo delle risorse naturali, ad esempio riducendo le emissioni di biossido di carbonio o ideando metodi d'imballaggio più sostenibili che utilizzano materiali alternativi o addirittura materiali organici.

A seguire, venerdì 7 febbraio, una recentissima area Career Network ospiterà colloqui specifici in materia di assunzione e sviluppo professionale. Anche la fase di startup estremamente popolare dello scorso anno tornerà a presentare le iniziative più innovative e brillanti del settore.
Gli operatori del settore possono acquistare il biglietto per Fruit Logistica 2020 nell'online ticket shop oppure da una delle Delegazioni Estere presenti sul sito di Fruit Logistica.

Fonte: Ufficio stampa Fruit Logistica


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: