eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

giovedì 12 settembre 2019


Le Donne dell'Ortofrutta firmano i cosmetici

Parte in questi giorni il progetto di cobranding tra l’Associazione Nazionale Le Donne dell’Ortofrutta e Foen, la società di Maria Pia Paolillo, che produce cosmetici ad alto indice di naturalità a base di finocchio. L’intera gamma dei prodotti cosmetici Foen, commercializzata online su foenstore.com in tutto il territorio nazionale dall’inizio dell’anno, riporterà nel blister anche il logo Donne dell’Ortofrutta.

Nasce così un’alleanza al femminile che si rivolge ad un pubblico di donne e dà nuova linfa ai valori del mondo dell’ortofrutta. La cosmesi naturale a base di finocchio, ideata e realizzata da Maria Pia Paolillo, responsabile amministrativa dell’Azienda Paolillo srl, è una declinazione innovativa della produzione primaria dell’ortaggio e uno straordinario veicolo di comunicazione in chiave di benessere e bellezza.

"In un contesto prevalentemente maschile, come quello dell’ortofrutta - dichiara Maria Pia Paolillo – ho apprezzato e sostenuto da subito l’Associazione e condivido l’impegno di sostenere la conoscenza e la diffusione dell’universo dell’ortofrutta con un’impronta femminile. Foen – prosegue Paolillo – è azienda tutta in rosa e mi fa piacere che nasca questa alleanza, che è un incontro tra due brand compatibili per valori, con obiettivi comuni. Sostenere l’Associazione con questo progetto mi sembra una opportunità che aggiunge valore al nostro lavoro".

La linea cosmetica Foen, lanciata sul mercato dopo due anni di studi in collaborazione con un laboratorio accreditato, è dedicata a chi si sente vicino alla natura, al suo mondo e ai suoi ingredienti, in grado di garantire alla pelle un'azione delicata senza rinunciare all'efficacia.

Se il mantra è “noi siamo quello che mangiamo”, perché gli ingredienti principali all’interno dei cosmetici non possono essere frutti o ortaggi? Se è vero che la bellezza parte da dentro, allora perché non mettere sul viso quello che, solitamente, ingeriamo con gli alimenti?

Così il superfood diventa beauty food. Se è buono da mangiare le sue proprietà benefiche saranno altrettanto “utili” quando inserite come ingredienti di punta all’interno delle formule cosmetiche.

Ma cosa sono i superfood? Sono i cibi amici della salute, alimenti che vantano una particolare ricchezza in vitamine, minerali e proteine, senza tralasciare gli antiossidanti e il finocchio fa parte proprio di questi. È un ortaggio altamente antiossidante e antinfiammatorio grazie al contenuto di polifenoli, di vitamine (tra cui emerge la vitamina C) e di sali minerali, come calcio e potassio.

L’estratto di finocchio diventa così non solo uno straordinario alimento salutare, ma anche un alleato della pelle grazie ai minerali che lo compongono, come potassio, magnesio, calcio, ferro dall’attività remineralizzante e idratante. L’estratto di finocchio è anche ricco di molte vitamine tra cui la vitamina C, uno tra i più potenti antiossidanti, che gli conferisce proprietà anti-age, protegge dai raggi ultravioletti e previene le macchie scure sulla pelle. Insomma, un prodotto naturalmente anti age e detox con effetto anti ritenzione.

"L’alleanza  tra Foen e Le donne dell’Ortofrutta - dichiara Alessandra Ravaioli, presidente dell’Associazione - è una scommessa sulla forza della rete femminile e i suoi valori. Una prova di reciproco sostegno, che credo possa portare risultati in termini di valorizzazione dell’ortofrutta. L’utilizzo cosmetico di prodotti naturali è una declinazione molto interessante per il nostro settore e soprattutto per le donne che ne fanno parte. L’idea di condividere il nostro marchio per sostenere progetti innovativi realizzati da donne del settore si svilupperà ulteriormente nei prossimi mesi".

Fonte: Associazione Nazionale Le Donne dell'Ortofrutta


Altri articoli che potrebbero interessarti: