eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

martedì 2 luglio 2019


Coop rafforza la collaborazione con Chep

Coop Italia, consorzio delle cooperative di consumatori che gestiscono la più grande catena di supermercati in Italia, intende aumentare il numero di fornitori di prodotti a marca del distributore che utilizzano pallet gestiti tramite servizio di pooling, approfittando delle relative soluzioni e dei vantaggi per l’intera supply chain. 

Theo Ricoveri, logistics development and supply chain manager di Coop Italia, ha dichiarato: “Al momento stiamo sviluppando un programma con il supporto di Chep, specialista delle soluzioni di supply chain, con l’obiettivo di aumentare l’utilizzo del pallet pooling da parte dei nostri fornitori di prodotti a marchio Coop. Il sistema di pooling di Chep ha portato numerosi benefici in tutta la filiera”.

L’obiettivo del servizio di pallet pooling consiste nell’ottimizzare e nel semplificare l’intero processo logistico. Garantisce una maggiore efficienza della supply chain, risparmi in ogni sua fase e attrezzature sempre di buona qualità, che agevolano la movimentazione, migliorano la protezione dei prodotti e riducono i rischi per i lavoratori.  Seguendo questo programma, ci aspettiamo che la quantità complessiva di pallet Chep nella nostra rete si rafforzerà e consoliderà sensibilmente nei prossimi anni.

Efficienza e sostenibilità sono priorità assolute sia per Coop Italia che per Chep. Gli sforzi congiunti di entrambe le aziende a favore della sostenibilità, soprattutto in termini di trasporto collaborativo, hanno consentito a Coop e Chep di ottenere il Premio logistico dell’anno 2017. Una delle diverse iniziative lanciate dal consorzio italiano è il miglioramento dei processi di comunicazione tra le diverse cooperative. Ciò contribuisce a coinvolgere un maggior numero di responsabili nell’individuare opportunità di crescita dell’efficienza e di riduzione dell’impatto ambientale dei prodotti Coop, puntando ad aumentare la sostenibilità delle sue attività. 

Nell’ottica di valorizzare i prodotti italiani, il distributore italiano ha recentemente lanciato Coop Italian Food, una società posseduta per il 100% da Coop Italia, per esportare prodotti a marchio Coop. 

Per Theo Ricoveri “Chep ha un ruolo molto importante nella gestione logistica di questa operazione, consentendo di superare l’interscambio di pallet bianchi per le consegne all’estero e riducendo la complessità di questa gestione. Chep collabora con noi per aiutarci a gestire meglio le nostre attività grazie alla sua rete globale e all’eccellenza del suo servizio clienti.”

Coop è stata fondata nel 1947 come Consorzio delle Cooperative di consumatori, a Milano, per acquistare prodotti alimentari per le cooperative consociate. Oggi Coop Italia ha sede a Bologna, contratta i prezzi e gestisce oltre 15mila (grocery e dairies) prodotti alimentari e non, di cui circa 2.000 a marchio privato. È la più grande catena italiana nel mercato dei beni di largo consumo, con un fatturato di circa 13 miliardi di euro. La collaborazione tra Chep e il consorzio italiano è iniziata nel 2009 e si fonda su valori condivisi da entrambe le aziende sostenibilità’, efficienza ed innovazione.

Fonte: Ufficio stampa Coop 


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: