eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

martedì 19 febbraio 2019


Il mini limone da mangiare (tutto) come snack

Sembra un limone di piccole dimensioni, ma in realtà si chiama limequat: ha la buccia edibile e una polpa con bassa acidità che ne favoriscono il consumo come snack. Risultato dell'incrocio tra il mandarino cinese (tipo kumquat) e il lime, il limequat è un nuovo agrume su cui importanti produttori del Sud Italia hanno cominciato a investire.

La scorsa settimana, ad esempio, abbiamo trovato il limequat dell'Op Ancona di Policoro (Matera) al Mercato ortofrutticolo di Cesena, in Romagna. Nella giornata di venerdì 15 febbraio, il prodotto lucano di prima categoria ha spuntato un ottimo prezzo: pari a due euro il chilo, secondo quanto ci ha riferito un operatore mercatale.

"Il nostro impianto di produzione - spiega a Italiafruit News Mario Ancona, socio dell'Op e responsabile del progetto limequat - è situato nell'area di Policoro: il calendario di raccolta va da dicembre a marzo. La coltivazione per ora interessa solo mezzo ettaro, ma l'idea è quella di ampliare le superfici nei prossimi anni".


Le confezioni proposte al Mercato di Cesena. L'Op Ancona sta progettando un packaging ad hoc arricchito di informazioni 

"I test che abbiamo svolto su consumatori selezionati ci hanno evidenziato che il limequat può essere accettato bene come frutto da mangiare, in quanto presenta una acidità più bassa del limone. Il gusto, piacevole, è il risultato tra il particolare contrasto di sapore tra la buccia e la polpa".

L'Op Ancona ha iniziato a commercializzare il limequat in Italia, Belgio e Francia. E, con il supporto scientifico dell'Università di Potenza, sta cercando di analizzare nei dettagli le sue caratteristiche nutraceutiche. "Come tutte le novità - conclude Mario Ancona - andrebbe spiegata. Per quest'anno ci interessa capire la risposta dei consumatori; dal prossimo anno, poi, pensiamo di progettare packaging dedicati con informazioni e descrizioni su caratteristiche e modalità di utilizzo".

In cucina il limequat è un frutto ampiamente versatile che trova impiego per saporire e guarnire primi e secondi piatti, dessert, macedonie e cocktail. Il suo succo viene solitamente utilizzato come condimento per insalate, carni bianche e pesce (calamaro, merluzzo, ecc.) al posto dell'olio d'oliva. Curioso l’impiego che trova negli Usa, dove viene spesso ricoperto da uno strato di caramello.

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: