eventi
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

giovedì 15 novembre 2018


Piano invasi: 250 milioni per bacini multifunzionali

La Conferenza unificata delle Regioni sul Piano nazionale invasi che riguarda sia i bacini multifunzionali, sia il risparmio d’acqua per usi agricoli e civili ha raggiunto l'intesa all'unanimità e 250 milioni di euro saranno destinati alla realizzazione di 30 opere. Altre 7, anche se ritenute finanziabili, restano invece in lista d’attesa.

“Dopo i 450 milioni sbloccati dal Piano irriguo nazionale e dal Fondo sviluppo e coesione è un ulteriore passo per migliorare la resilienza dei territori alle violente conseguenze dei cambiamenti climatici. Anche in questo caso, i Consorzi di bonifica confermano l’efficienza delle proprie strutture tecniche, potendo contare su progetti con iter procedurali già svolti”. E' quanto dichiarato da Francesco Vincenzi, presidente dell’Associazione nazionale dei consorzi per la gestione e la tutela del territorio e delle acque irrigue (Anbi).

“Ringraziamo per il suo impegno il presidente della Conferenza Stato Regioni, Stefano Bonaccini, convinto della necessità di nuove infrastrutture per la prevenzione idrogeologica, capaci di abbinare la salvaguardia dagli allagamenti alla necessità di creare riserve idriche per i momenti di siccità, svolgendo anche importanti funzioni ambientali”.

Tra gli interventi finanziati, 19 progetti sono esecutivi e 11 definitivi. Il Piano verrà adottato con Decreto del ministro delle Infrastrutture e dei trasporti insieme al ministro delle Politiche agricole.


Altri articoli che potrebbero interessarti: