eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

venerdì 20 febbraio 2015


Kiku: la mela Crimson Snow debutta sul mercato

Le mele con il marchio Crimson Snow® fanno la loro entrata nel mercato, "scendono nell'Arena": due catene importanti tedesche stanno vendendo questo frutto in un programma "limited edition" per alcune settimane. Alcuni campioni, invece, sono destinati alla catena italiana più importante ed in alcuni Paesi europei, nordafricani, arabi ed asiatici.
La recente Fruitlogistica di Berlino è stata la piattaforma di queste negoziazioni, in cui lo stand di KIKU Variety Management, azienda altoatesina conosciuta per il marchio KIKU, è stato punto di incontro.    

Eraldo Barale (Sanifrutta), Jürgen Braun (KIKU Variety Management), Luis Clementi (Fratelli Clementi), Marco Rivoira (Rivoira group) hanno partecipato alla discussione (nella foto in apertura ritratti in gruppo).

"La mela proviene originariamente dall'Australia", spiega l'amministratore della KIKU Jürgen Braun, "ed oggi è cresciuta su quasi 100 ettari in Italia. Le zone più vocate sono quelle dei nostri 3 Partner licenziati: Rivoira e Sanifrutta in Piemonte, Fratelli Clementi in Alto Adige e nei dintorni di Venezia, dove noi stessi abbiamo piantato 12 ettari."

"I nostri produttori sono entusiasti," spiega Luis Clementi, technical manager della Fratelli Clementi. "La varietà è molto attrattiva perché richiede meno lavoro, rispetta l´ambiente (tema sostenibilità: in uno stacco quasi tutti i frutti possono essere raccolti), la percentuale di "prima" (il cosiddetto packout) è altissima e la varietà è semplicemente perfetta nello stoccaggio. Il risultato: una remunerazione interessante per il produttore, che significa motivazione ancora più alta per produrre frutti di alta qualità ed una base e volontà per innovazioni."

Marco Rivoira, amministratore delegato del gruppo Rivoira, sottolinea: "Questa mela, una volta presente nel punto vendita, si comporta come poche altre, infatti mantiene le sue caratteristiche eccezionali per lungo tempo. Questo ne fa una mela perfetta per la GDO, anche perché il frutto non ammacca ed è molto facile nella manutenzione. Come concetto di base, una mela deve essere buona da mangiare e Crimson Snow® è una mela straordinaria. Nei consumer test l´accettanza è stata di 9 su 10: i consumatori amano il colore rosso porpora ("Crimson" significa porpora in inglese), la polpa chiara (ecco il motivo di "snow"), ed il gusto esotico."    



Eraldo Barale, amministratore delegato di Sanifrutta: "A causa delle sue caratteristiche di lunga conservazione, Crimson Snow® è perfetta per vendite nella seconda parte della stagione, quando ormai tutte le altre mele rosse sono vendute oppure immangiabili. Creiamo il nostro spazio e probabilmente non ci sarà necessità di mele "off season", cioè importate dall´emisfero sud durante la nostra estate. Siamo orgogliosi del nostro prodotto Italiano ed anche I consumatori lo richiedono. Infatti, ormai sono molto sensibili ai discorsi di ambiente e sostenibilità."

I piani di impianto del gruppo Crimson Snow® parlano di 300 ettari totali, da piantare nelle prossime stagioni di impianti. Vista la bontà della mele e l´accettanza sul mercato, il gruppo premedita già il prossimo passo nel masterplan con ulteriori impianti.

"E'essenziale", spiega Richard Clementi, capo vendita della F.lli Clementi, "piantare un numero di ettari importanti, per raggiungere al più presto 10.000 tonnellate di produzione. Questi volumi ci consentono di finalizzare programmi seri con i nostri clienti più importanti. É altrettanto vero che li abbiamo coinvolti già da anni nel marchio e nel concetto, dunque conoscono già il gusto e le caratteristiche della varietà. Si trattava dunque di raggiungere un volume critico, cosa che ci è riuscita questa stagione con circa 1.200 tonnellate."

Jürgen Braun: "Nel gruppo Crimson Snow® dobbiamo agire come una famiglia. La nostra esperienza globale KIKU lo dimostra. Ecco perché siamo molto cauti nella scelta di nuovi Partner. Ci sono ulteriori gruppi importanti, italiani e francesi, che vogliono aderire. La Serbia è la nostra porta per la Russia, fra poco annunceremo una "new entry" di gran rilievo. Il gruppo vuole presentare una mela perfetta al consumatore. Stiamo lavorando sodo per il piano di supporto del marchio, infatti ci sono alcune idee su www.crimsonsnow-apple.com . Costituiamo la ditta Crimson Snow Branding con il chiaro obiettivo di valorizzare il marchio tramite un programma di promozione e comunicazione. Vogliamo educare il consumatore, vogliamo farlo diventare un "fan". I primi fan ce li abbiamo già, basti guardarsi le rivendite. Il consumatore ama il gusto e le catene gradiscono. Anche perché la manutenzione facile riduce le perdite, aspetto importantissimo. Dunque, una mela perfetta per tutta la filiera."
Crimson Snow® é già in fase di sperimentazione presso diversi partner nel mondo, dagli Stati Uniti, Cile, Sudafrica alla Nuova Zelanda, mentre in Australia sono a dimora quasi 20 ettari e Crimson Snow® è ben apprezzata dai fan già da qualche anno.

Fonte: Ufficio Stampa Kiku


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: