eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

mercoledì 12 novembre 2014


Alegra, Apofruit e Gruppo Salvi protagonisti di Wop Dubai, fiera in progresso

Si è conclusa ieri la fiera WOP Dubai (9-11 Novembre), che ha visto la partecipazione collettiva del CSO-Centro Servizi Ortofrutticoli di Ferrara con uno stand a cui hanno esposto i soci Alegra, Apofruit e Gruppo Salvi.

Seppure di dimensioni più contenute rispetto alle grandi manifestazioni internazionali dell'ortofrutta come Fruit Logistica e Fruit Attraction, WOP Dubai è considerato il principale evento fieristico del settore ortofrutticolo rivolto al Medio Oriente.

"La fiera presenta valenze importanti per l'area e si propone come un punto di riferimento per tutti gli operatori internazionali interessati a sviluppare business nel Middle East" spiega il Cso in una nota stampa. I principali prodotti frutticoli esportati dall'Italia negli Emirati Arabi sono il kiwi, la mela e l'uva da tavola, i quali registrano volumi in crescita ed un grande potenziale per i prossimi anni.

WOP Dubai, giunta quest'anno alla sesta edizione, si è svolta all'interno del Dubai World Trade Center che ha ospitato contemporaneamente anche altre iniziative riguardanti il settore vivaistico e il settore food, tra cui la nona edizione di IPM-International Plants Expo Middle East. La kermesse si è svolta sotto il patrocinio dello Sceicco Hamdan Bin Rashid Al Maktoum (Vice governatore di Dubai, Ministro delle Finanze e Presidente della Municipalità di Dubai) e ha ottenuto la collaborazione della Municipalità di Dubai e del Mercato Ortofrutticolo Centrale di Dubai, il maggiore mercato della regione.

Con l'edizione 2014 WOP Dubai ha superato i suoi record in termini di rappresentanza internazionale con 150 aziende espositrici provenienti da 25 Paesi e 10 Padiglioni Nazionali. Il numero finale di visitatori professionali non è stato ancora ufficializzato, ma gli organizzatori dell'evento prevedevano oltre 6.000 presenze per questa edizione, in forte crescita rispetto all'anno precedente. Uno dei punti di forza di questa edizione è stato l'organizzazione degli Eurofruit Business Forum, una serie di sessioni da 60 minuti l'una con discussioni proposte direttamente dagli operatori commerciali interessati ad espandere il loro business nel Medio Oriente.

Nella foto: da sinistra, Renzo Balestri (Apofruit), Federico Milanese (CSO) e Andre Broe Jensen (Salvi).


Copyright 2014 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: