eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 30 giugno 2014


Mercoledì a Bologna seminario di Assosementi

Assosementi, l'associazione che riunisce le aziende sementiere italiane, informa che il 2 luglio a Bologna si svolgerà un seminario sul tema: "Produzione sementiera e controlli fitosanitari". Mentre a livello comunitario è in discussione una nuova proposta di regolamento sulla salute delle piante, all'interno del pacchetto legislativo denominato "smarter rules for safer food" e da inizio luglio, con l'avvio del semestre di presidenza, sarà proprio l'Italia a doversi fare carico di guidare i lavori, l'incontro offrirà non solo un'occasione di aggiornamento sugli aspetti fitosanitari nell'ambito dei controlli delle sementi, quanto di dialogo e confronto con esperti del settore.

Dopo i saluti iniziali e le presentazioni introduttive di Alessandra Sommovigo, responsabile del CRA-SCS di Bologna e di Eleonora Barioni, del Servizio fitosanitario della Regione Emilia-Romagna, Emilio Stefani, dell'Università degli Studi di Reggio Emilia, coordinatore del progetto di ricerca europeo TESTA, illustrerà le nuove frontiere nell'ambito del campionamento e delle analisi di identificazione dei patogeni trasmissibili per seme. Alma Balestrazzi, dell'Università degli Studi di Pavia, chiuderà il seminario con una relazione dedicata ad una applicazione innovativa delle analisi molecolari nella valutazione del vigore del seme.

Le aziende sementiere, tramite la International Seed Federation, da anni partecipano ad appositi gruppi di lavoro che in collaborazione con l'ISTA (International Seed Testing Association) cercano di mettere a punto metodi di analisi affidabili e facilmente replicabili per individuare i maggiori patogeni trasmissibili per seme.

La partecipazione al seminario è gratuita. Per ragioni organizzative, è gradita la registrazione (clicca qui per scaricare il modulo di iscrizione).

Programma del seminario, Hotel Savoia Regency Bologna

- 9:30 Registrazione
- 9:45 Saluto e introduzione del presidente Assosementi, Guido Dall'Ara
- 10:00 Produzione e commercio delle sementi: gli aspetti fitosanitari nel controllo e nella certificazione ufficiale
Alessandra Sommovigo – CRA-SCS, Bologna
- 10:30 La normativa fitosanitaria: gli obblighi per le ditte sementiere per la circolazione interna e per l'export
Eleonora Barioni – Servizio Fitosanitario Regione Emilia-Romagna
- 11:00 Il progetto comunitario TESTA: un progetto europeo per lo sviluppo di nuove metodiche di campionamento e analisi di patogeni trasmissibili per seme
Emilio Stefani – Università degli Studi di Reggio Emilia
- 11:30 La qualità delle sementi: analisi molecolari per la diagnosi precoce del vigore del seme
Alma Balestrazzi – Università degli Studi di Pavia
- 12:00 dibattito
- 12:45 buffet finale

ASSOSEMENTI – Associazione Italiana Sementi - rappresenta a livello nazionale il settore sementiero: costitutori di varietà vegetali, aziende produttrici di sementi e aziende distributrici di sementi in esclusiva. Assosementi aderisce a ESA (European Seed Association), l'Associazione sementiera europea, e a ISF (International Seed Federation), la Federazione internazionale delle sementi.


Fonte: Assosementi


Altri articoli che potrebbero interessarti: